Secondo Altroconsumo un italiano su due è disposto a spendere di più per un prodotto che ritiene sostenibile.

Se qualcuno vi dicesse “la mia azienda lo è davvero, vieni a visitarla”, quanti di Voi lo farebbero?

Vi attivereste, in quanto consumatori, per vedere con i vostri occhi la verità di questa affermazione?
Ecco alzarsi qualche mano tra chi legge queste righe… Molto Bene!

E se fossero molti i “SI”, potremmo organizzare delle navette e delle visite guidate in azienda, far capire il percorso, rispondere alle domande…

Bella idea! Interessante! Forse anche fattibile!

Ma il tutto avrebbe una fruibilità limitata da orari, tempi e quantità di persone.
Significherebbe interrompere la produzione più volte e vorrebbe dire muovere una macchina non indifferente.

Quelli che non si mobiliterebbero invece, (i “NO” per intenderci) non lo farebbero per mille motivi: dall’impossibilità di raggiungere l’azienda alla semplice pigrizia… Ma siamo certi vorrebbero comunque sapere di più su ciò che comprano.

Come trovare una sistema che renda fruibile tutte queste informazioni, per tutti, in qualsiasi momento?

Questa è la sfida che nel 2019 ci lancia Ambruosi & Viscardi, Leader nel comparto delle insalate e verdure fresche che ha creato un vero sistema virtuoso, in cui controlla tutta la filiera e mette in evidenza la sostenibilità del processo.

La risposta più semplice a una domanda del genere è stata quella di lavorare sulla busta del prodotto, per spiegare le virtù dell’operato aziendale in termini ambientali.

Ci siamo subito accorti che la divulgazione dei valori d’azienda sulla confezione (per quanto necessaria), sarebbe stata molto riduttiva perché non avremmo avuto abbastanza spazio: le informazioni sono tantissime.

Quindi?
Campagna pubblicitaria?

Certo! Ma è per sua natura sempre molto sintetica.

Noi cercavamo invece una base narrante a cui rimandare la confezione e le campagne pubblicitarie: una sorta di approfondimento sempre disponibile e facile da raggiungere.

Abbiamo deciso di ricorrere perciò ad uno stratagemma.

Abbiamo realizzato le riprese del percorso che compie l’insalata (o la verdura) nei suoi oltre 70 giorni di crescita, con delle attrezzature specifiche per realizzare delle riprese e delle fotografie a 360°, abbiamo poi montato il tutto per la creazione di un sito che permette al visitatore di seguire lo stesso percorso che fa il seme dal principio alla fine, creando così un tour virtuale a 360° in azienda.

Rimane il problema della fruibilità.
Naturalmente abbiamo promosso il link del “mini-sito” (integrato con quello dell’azienda) il più possibile, ma oltre questo abbiamo riportato tutto sulla confezione, utilizzando un QR Code che permette a chiunque di effettuare la visita con il proprio smartphone non appena prende in mano la busta, persino dentro alle stesse corsie del suo supermercato di fiducia.

Non importa perciò che Voi siate il consumatore che si mobiliterebbe per visitare l’azienda o meno: da quando abbiamo attivato il QR Code e la visita a 360°, l’Azienda Agricola Ambruosi & Viscardi ve la portiamo a casa noi.

Visita l’Azienda Agricola: https://www.ambruosiviscardi.it/360/

Guarda la case history Ambruosi & Viscardi completa

CONDIVIDI

CONTATTACI!

Idee di Marca è l’agenzia che ti aiuterà, grazie al Team di professionisti, a rendere unico e memorabile il tuo Brand!

    POTREBBERO INTERESSARTI