Svegliarsi ogni giorno sapendo che il proprio mestiere è quello di “creareè una benedizione.

Produrre qualcosa di unico che porti con sé qualcosa di te, dà un’enorme soddisfazione.

Vedere su uno scaffale una confezione che hai contribuito a realizzare, trovarsi nel traffico di fronte a un cartellone pubblicitario per la creazione del quale hai partecipato attivamente, sono sensazioni impagabili.

Non importa che tu faccia questa professione da anni, l’emozione è ugualmente grande.

Ma avere la fortuna e il privilegio di lavorare con la creatività, possibilmente in un’agenzia che si occupa di più di una realtà, è per qualcuno (invece) una sfida quotidiana insormontabile. 

Certamente, tutti quelli che come noi hanno la fortuna di fare questo mestiere, si domandano quotidianamente “cosa inventeremo domani?”, tutti si fanno domande su come veicolare un determinato messaggio in uno spot creativo o quale sarà il gioco di parole nella prossima campagna di advertising.

A volte è fisiologico un minimo di ristagno creativo.

A meno che…

A meno che non ci si affidi ad un ambiente positivo.

Per quanto questa affermazione possa sembrare banale… è tutt’altro che scontata.

Se mettiamo la nostra creatività al servizio dell’obiettivo e non della prestazione personale, in un ambiente positivo, carico di possibilità invece che di “NO”, non faremo altro che proporre idee grezze le quali, come creta, con il supporto di tutti, prenderanno lentamente forma per diventare qualcosa di unico… ogni volta. 

È garantito.

Sembra tutto molto semplice, al limite del banale… ma non lo è.

Per potersi affidare al gruppo c’è bisogno di creare un ambiente pro-attivo in cui l’uno fa il tifo per l’altro, in cui ogni elemento si sente supportato dall’altro… e non giudicato.

Se seguiamo la logica della squadra e ci lasciamo incoraggiare dal gruppo, troveremo sempre l’approccio corretto.

Quindi se ci troviamo di fronte ad una scadenza vicina ed è il momento di creare: niente panico!

Perché quando la squadra è unita e la voglia di primeggiare viene messa in secondo piano a favore di un ambiente creativo, condividere un viaggio porta sempre al miglior punto di arrivo.

Per la cronaca… chi scrive, si reputa fortunato.

CONTATTACI!

Idee di Marca è l’agenzia che ti aiuterà, grazie al Team di professionisti, a rendere unico e memorabile il tuo Brand!
Scrivici

CONDIVIDI

POTREBBERO INTERESSARTI
Torna al Blog